Sugli Zingari

articoli, libri e film sulle tracce dei rom ai margini delle città

9 Apr, 2016
in Rassegna stampa | scritto da Germano Baldazzi

Rom e sinti: mons. Perego (Migrantes), “manca troppo spesso il rispetto”

Da STADIO 24

Evangelisti Maggiorino | 08 Aprile, 2016

“Vorrei che anche per il vostro popolo si desse inizio a una nuova storia, a una rinnovata storia”.

In occasione della Giornata internazionale dei Romche si celebra domani, la Comunità di Sant’Egidiolancia un appello per una “moratoria” dell’argomento Rom a fini politici.

I problemi dei Rom sono altri e vanno affrontati in modo responsabile.

Sant’Egidio chiede dunque di concentrare l’attenzione su una scolarizzazione di qualità per i bambini Rom e Sinti, il superamento della logica emergenziale e della segregazione abitativa istituzionalizzata di queste persone.

Proprio per questo l’Unione Europea ha elaborato nel 2011 un “Quadro dell’UE per le strategie nazionali di integrazione dei Rom fino al 2020″, chiedendo ad ogni stato di elaborare strategie nazionali incentrate principalmente su quattro obiettivi: accesso all’istruzione, accesso all’occupazione, accesso all’assistenza sanitaria, accesso all’alloggio e ai servizi essenziali.

Sono solo alcuni dei dati che emergono dal Rapporto Annuale 2015 sulla condizione di rom e sinti in Italia di Associazione 21 luglio, che sarà presentato venerdì 8 aprile alle ore 11 al Senato, presso la Biblioteca “Giovanni Spadolini” – Sala degli Atti parlamentari, piazza della Minerva 38,Roma. Bisogna attuare nuove politiche di inserimento abitativo che potrebbero rivelarsi più economiche e sicuramente più inclusive.

Da: http://stadio24.com/2016/134415/rom-e-sinti-mons-perego-migrantes-manca-troppo-spesso-il/

 

Scrivi un commento